Domenica al Blasone ostacolo Guardea per Ceccarelli e compagni

Smaltita la beffa di San Giacomo di Spoleto, dove il Foligno ha visto sfumare in zona Cesarini una vittoria che stava per materializzarsi, i falchetti proseguono la marcia di avvicinamento al prossimo turno. Domenica 21 Gennaio allo stadio “Enzo Blasone”, fischio d’inizio ore 14:30, l’avversario dei biancoazzurri sarà il Guardea. La compagine ternana, attualmente, staziona al quinto posto in classifica con 27 punti all’attivo.

Fuori dalle mura amiche la squadra allenata dal tecnico Zaganella ha collezionato 11 punti in 9 gare frutto di 3 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte. L’ultima affermazione esterna risale allo scorso 19 Novembre quando si imposero per 2-0 sul campo dell’Amerina.

Marcatore principe del Guardea è il classe 2002 Coccia, in virtù di 7 reti all’attivo. Per i Falchi di mister Bobbi, inutile sottolinearlo, altra chance per andare a caccia di punti di vitale importanza per accorciare la classifica ed allontanarsi dalla zona che scotta. Forza ragazzi!!!

L’incontro sarà diretto dal sig. Filippo Bocci della sezione AIA di Foligno.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina