Real Virtus da non sottovalutare. Match da dentro o fuori al Blasone

Dopo la sconfitta maturata in campo esterno contro il Campitello seconda forza del torneo di Promozione girone B, i Falchi sono attesi dal fondamentale scontro casalingo al cospetto del fanalino di coda Real Virtus. Per i biancoazzurri, inutile sottolinearlo, si tratta di una gara di capitale importanza per incamerare punti che sarebbero ossigeno puro in questa fase del campionato.

La squadra bettonese, affidata da questa settimana al tecnico Meschini al posto dell’esonerato Martinetti, ha totalizzato solo 9 punti in classifica nelle 19 gare disputate. Negli ultimi 9 turni gli ospiti hanno conseguito 1 punto, segnando 3 reti e subendone 22.

Marcatore principe è il classe ‘98 Timi con 5 centri all’attivo. Fischio d’inizio previsto per le ore 14,30 di domenica 4 febbraio 2024 allo stadio Enzo Blasone di Foligno. Forza ragazzi, è ora di tornare a gioire!

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina